Culture del Teatro

“Culture del Teatro moderno e contemporaneo. Per Angela Paladini Volterra” è un progetto volto a promuovere e diffondere la cultura teatrale, realizzato dal Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” grazie alla generosità della Famiglia della studiosa Angela Paladini Volterra.

Il progetto, giunto nel 2020 alla sua ottava edizione, è realizzato in collaborazione con il CLICI – Centro di Lingua e Cultura italiana dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, beneficiando del contributo della Regione Lazio ai sensi del regolamento regionale n. 19 del 17 luglio 2018.                   

                                                                                                                                                         

  Giornata inaugurale VII edizione

Compagnia Abraxa Teatro – Senza di lui. La leggenda di Don Chisciotte

 

Grazie al supporto della Regione Lazio, per l’anno accademico in corso il progetto si amplia e acquista organicità: sono previste, infatti, diverse azioni formative e performative a corollario del tradizionale Convegno internazionale di Studi, che per questa ottava edizione porta il titolo di “Metateatro e altro teatro oltre l’emergenza”, per celebrare il centenario della prima rappresentazione dei Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello e, contestualmente, dare spazio alle riflessioni teoriche, pratiche ed esperienziali intorno al rapporto fra teatro, società e realtà virtuale, che la crisi epidemiologica tutt’ora in corso ha reso più urgenti che mai.

L’evento diventa, dunque, non solo un rilevante appuntamento di divulgazione scientifica, ma anche un’importante occasione per dare voce ai teatri chiusi dalla pandemia e agli artisti e le compagnie del territorio regionale e della scena nazionale, costretti a programmazioni ridotte o annullate. Il ripensamento delle modalità di realizzazione, erogazione e fruizione della scena teatrale e dell’evento stesso trasformano, dunque, i limiti della fruizione “a distanza” in un’occasione di sperimentazione, studio e ricerca per fare teatro in condizioni di distanziamento fisico e/o attraverso altri canali multimediali.

Il Convegno si svolgerà on line nelle giornate del 13, 14 e 15 novembre p.v.,  sarà fruito da remoto e in diretta streaming sulla fan page Facebook del CLICI – Centro di Lingua e Cultura Italiana, modalità che ci permetteranno di coinvolgere più da vicino colleghi ed amici anche molto lontani e di promuovere l’internazionalizzazione di questo appuntamento, giunto ormai alla sua ottava edizione.

Il programma prevede:

Convegno scientifico “Culture del Teatro moderno e contemporaneo.

Per Angela Paladini Volterra”.

Programma Convegno Culture del Teatro moderno e contemporaneo. Per Angela Paladini Volterra. VIII edizione

 

Seminari e incontri formativi

Anticiperanno il Convegno del 13, 14, 15 Novembre p.v., due azioni formative, rivolte ai docenti  e agli studenti delle scuole secondarie della regione Lazio, con l’auspicio di creare una rete virtuosa di trasmissione di conoscenze e competenze sui medesimi argomenti che coinvolga l’intera filiera educativa, nonché la comunità scientifica e i professionisti della scena teatrale.

Seminario di formazione e aggiornamento rivolto ai docenti della scuola secondaria nell’ambito della didattica delle arti nella scuola, Metateatro, teatro e altra didattica oltre l’emergenzaProgramma seminari

Incontri formativi per gli studenti della scuola secondaria di II grado e del Laboratorio Milla dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”,  Metateatro e multimedialità oltre l’emergenza. Programma incontri

Video – performance Culture del Teatro 2020

 

 

 

 

 

*immagini in copertina (da sinistra verso destra):
Attori comici che danzano, Dioscuride di Samos, particolare del Mosaico della Villa di Cicerone a Pompei, II sec. a. C.;
Il Teatro Comico (atto II), illustrazione della collana “Opere complete di Carlo Goldoni”, Venezia, 1907;
Sei personaggi in cerca d’autore, Luigi Pirandello, foto di scena della Compagnia Dario Niccodemi, 1921;
Sei personaggi in cerca d’autore, Luigi Pirandello, foto di scena della Compagnia dei Giovani, 1965.